sabato 28 luglio 2012

Olimpiade Londra 2012 . . . La presentazione



Come non parlarne?! L'evento dell'estate 2012 (dopo gli europei) sono le olimpiadi, e fresco fresco di presentazione, posso dirvi che non sono molto euforico di questa edizione . . . Presentazione abbastanza noiosetta, tranne qualche spunto sporadico, nulla di esaltante . . . Non me ne vogliate, ma il popolo inglese non é cosi divetente e di conseguenza anche la presentazione è rimasta un pochino "fredda". Poi non si può negare che molti successi cinematografici (alcuni neanche me li ricordavo) derivano proprio dagli amici oltre manica . . . Bella senza dubbio la parte con i ballerini e musiche post anni '70. . . E l'accenzione del braciere olimpico, spettacolare sia come scenografia che come significato "umano" . . . Ma in conclusione sono un pelino carenti storicamente . . . Nulla di che rispetto alla presentazione di Atene o Pechino.
Bellissimo come sempre l'ingresso degli atleti, sopratutto dei nostri portabandiera e sopratutto Valentina Vezzali che dopo tanti trionfi si merita veramente di portare il tricolore alle olimpiadi. Incrociamo le dita e speriamo in molte medaglie per l'Italia . . . E come sempre Forza Azzurri!!! Anche se sicuramente l'unica gara che guarderò al 100% è la finale dei 100 metri . . . Uno spettacolo che non si può certo