domenica 6 maggio 2012

Luca Mercalli - Prepariamoci

Un libro che non saprei definire, forse un saggio scritto da questo autore, che ci mette insieme tutt le paure e possibilità future che l' umanità si dovrà aspettare dei prossimi anni . . . Inquinamento, risorse e stato sociale che mutano e renderanno peggiore la nostra vita sotto molti aspetti. Il sottotilolo credo non lasci nulla all'immaginazione . . . «A vivere in un mondo con meno risorse, meno energia, meno abbondanza. e forse più felicità» . . . Ed è quello che purtroppo ci attende . . . Il tutto in contrapposizione con l'idea che da piccolo mi ero creato, cioè un mondo perfetto dove l' uomo avrebbe potuto fare di tutto . . . Mi dispiace dirlo, ma non è cosi e dobbiamo correre ai ripari per non finire veramente male.